Questo blog, nato con l'idea di scambiare e condividere idee e ricette di cucina sia dolce che salata, si è pian pianino trasformato in un angolo in cui posso condividere ciò che più mi appassiona... il mondo della Sugar Art. Ho cominciato per caso, cercando un'idea originale per un compleanno e da subito mi sono innamorata di questa forma d'arte, un'arte in grado di conciliare l'amore per la pasticceria con la ricerca dell'originalità e la voglia di stupire di volta in volta chi riceve una torta in pasta di zucchero. Ecco perchè, a parte qualche ricetta iniziale di cucina in generale, troverete in questo blog torte, torte e torte! Buona visione!



giovedì 3 giugno 2010

Tartufini al cioccolato

Ingredienti: 200 gr. di biscotti secchi sbriciolati, 1 uovo intero, 1 albume, 75 gr. di cacao dolce, 100 gr. di zucchero a velo, 100 gr. di burro, 75 gr. di mandorle tostate tritate finemente, 50 gr. di amaretti sbriciolati, 4 cucchiai di liquore a piacere, scaglie di cioccolato o codette, o cacao dolce per guarnire.

In una terrina lavorare molto bene l'uovo e l'albume con lo zucchero. Unire il burro morbido, il cacao, le mandorle, i biscotti e gli amaretti sbriciolati e infine il liquore.
Amalgamare perfettamente gli ingredienti e mettere il composto in frigorifero a indurire per un paio d'ore.
Riprenderlo, staccarne dei pezzi grossi come una noce e con le mani formare delle palline. Passarle nelle scaglie, codette o cacao dolce per la finitura, poggiarle nei pirottini di carta e tenerle in frigo per qualche ora, fino al momento di servire.
Con questa dose di ottengono circa 25 tartufini.
N.B. per evitare possibili  problemi derivanti dall'uso dell'uovo crudo, io ho portato lo zucchero da utilizzare nella ricetta, insieme a quattro cucchiai di acqua, a 121° e poi l'ho versato sull'uovo mentre lo sbattevo con una frusta elettrica. In questo modo l'uovo non è più a crudo e quindi non creerà alcun problema e ho anche evitato di aggiungere i quattro cucchiai di liquore che mi servivano per amalgamare, ottenendo così un prodotto che anche i bambini possono mangiare.

3 commenti:

  1. ma che buoni!!!!!!!!!!!!! brava bellissima idea!!!!! sembrano anche moto semplici da fare....
    scusa ma il procedimento dell'uovo e zucchero e' quello per pastorizzare le uova?pensavo fosse piu' complicato!!!

    RispondiElimina
  2. BUonissimi....ne prendo uno...anzi due!!

    RispondiElimina
  3. Deliziosi!! Bravaaa!! Ciao Anna

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails

Le mie ricette

Ti potrebbero interessare...


Feed RSS
Loading...